A Paternò la “Sicilia centro di preparazione olimpica”

A Paternò la “Sicilia centro di preparazione olimpica”

PATERNÒ – Il prossimo lunedì 15 dicembre Paternò ricoprirà un ruolo importante non solo per la provincia di Catania, ma anche per tutta la Sicilia.


Alle ore 18, nel Piccolo Teatro, in via Monastero, avrà luogo la conferenza dal titolo “Sicilia centro di preparazione olimpica”, organizzato dall’Assessorato allo Sport di Paternò e dal CONI Sicilia. La tematica principale, come si evince dal titolo, è la valorizzazione e trasformazione dell’Isola come punto di riferimento per la preparazione degli atleti ad una delle competizioni più ambite: le Olimpiadi.


Sicilia olimpica

Come spiegato dall’assessore allo sport del comune etneo, Alessandro Cavallaro, “la Sicilia può essere un centro di preparazione sportiva olimpica per le sue caratteristiche fisiche e climatiche, oltre alla presenza di personalità, tecnici ed atleti di altissimo livello. In Sicilia ci sono tante strutture ottime, ma abbandonate a se stesse”.

All’incontro presenzieranno il presidente regionale del Coni, Sergio D’Antoni, il presidente provinciale del CUS, Luca Di Mauro, il campione mondiale e olimpico di atletica, Giuseppe Gibilisco e il prof. Filippo Di Mulo, tecnico della Federazione Italiana di Atletica Leggera.