Pari amaro con il Foggia, Golfo salva il Catania sul 2-2 ma gli etnei concludono sesti – RIVIVI LA DIRETTA

Pari amaro con il Foggia, Golfo salva il Catania sul 2-2 ma gli etnei concludono sesti – RIVIVI LA DIRETTA

CATANIA – Concludere nel migliore dei modi la regular season, attendere il verdetto per la possibile restituzione dei 2 punti tolti a seguito della penalizzazione e proiettarsi verso i futuri play-off, nell’attesa di una soluzione positiva del discorso cessione societaria.

Questi i temi caldi che hanno accompagnato la vigilia di Foggia-Catania, ultima giornata del campionato di Serie C Girone C. La formazione di Baldini è attesa al confronto con i pugliesi, tra le rivelazioni della stagione, con l’auspicio di tornare ai piedi dell’Etna con gli ultimi 3 punti della stagione in tasca. Seguite la diretta testuale della gara in nostra compagnia.


COMMENTO

22,32 – Pareggio con l’amaro in bocca per il Catania che si fa scavalcare nel finale dalla Juve Stabia che, a sorpresa, va a vincere per 3-4 in casa della Ternana. I rossazzurri finiscono la stagione regolare in sesta posizione a 59 punti, in attesa della sentenza che potrebbe restituire due punti fondamentali agli etnei. Sul rettangolo verde, Golfo firma una doppietta in rimonta che salva i rossazzurri dalla sconfitta.

SECONDO TEMPO

90’+4′ – FISCHIO FINALE! Foggia-Catania finisce 2-2

90’+2′ – Ammonito anche Albertini

90′ – Assegnati 5 minuti di recupero

88′ – Cambio Foggia, fuori Rocca e dentro dell’Agnello

86′ – Cartellino giallo per Iurato

85′ – Si spengono le speranza del Catania di riuscire a raggiungere il Bari, i galletti hanno ribaltato la gara con il Bisceglie e conducono per 2-1

84′ – Fuori per il Catania Golfo e Welbeck, dentro Maldonado e Rosaia

83′ – IURATO! Foggia vicinissimo alla rete con la percussione dell’avversario

80′ – Welbeck rimane a terra dopo uno scontro di gioco, sanitari in campo

77′ – Catania adesso a -2 dal Bari, i rossazzurri possono sperare in un potenziale aggancio in caso di una terza rete

76′ – PAREGGIO CATANIA! Cross dalla destra, Manneh ci arriva di testa e colpisce il palo, sulla ribattuta si avventa Golfo che scarica in porta

75′ – “Ruleta” alla Zidane di Curcio tra due giocatori rossazzurri, l’ex Catania riesce anche a strappare una punizione preziosa

74′ – Si difende con tutti gli effettivi il Foggia, Catania che è costretto a ricominciare dalla propria difesa

72′ – Sembrano essere calati i ritmi in questa fase di gara, pochi gli spazi che sta concedendo il Foggia alla formazione di Baldini

70′ – Cambia ancora Marchionni: dentro Balde per D’Andrea che zoppica uscendo dal campo

69′ – Magia di tacco di Curcio in area verso un compagno, toglie le castagne dal fuoco la difesa rossazzurra

66′ – Forze fresche anche per il Catania, fuori Izco per Manneh

62′ – Sostituzione tripla per il Foggia: Vitale-Iurato, Garofalo-Morrone e Salvi-Del Prete

59′ – Tiro a giro proprio di Piccolo, pallone che finisce fuori

58′ – Si ricompone dunque il terzetto offensivo puro, con Pinto che scala in difesa

57′ – Sostituzione Catania, fuori Zanchi e dentro Piccolo

56′ – ALBERTINI! Esterno destro del rossazzurro, pallone che non trova lo specchio della porta

54′ – ROCCA! Percussione del centrocampista che viene chiuso in angolo, il direttore di gara però non è dello stesso avviso e raccomanda un rinvio dal fondo

53′ – Uscita sicura di Di Stasio su Dall’Oglio ancora, spinge parecchio il Catania

49′ – Insiste il Catania, tentativo di Dall’Oglio con un bel sinistro ma la palla finisce fuori

48′ – Fallo di mano di Dall’Oglio, calcio di punizione per il Foggia

46′ – Adesso ci siamo, inizia ufficialmente il secondo tempo. Pallone calciato dai rossazzurri

46′ – Niente fischio del direttore di gara, si temporeggia in attesa della contemporaneità

46′ – Inizia il secondo tempo di Foggia-Catania, primo cambio: fuori Calapai per Albertini

INTERVALLO

21,20 – Prima frazione di gioco viva e divertente, con il Foggia che segna due reti con Curcio e D’Andrea nel giro di 6 minuti. Il Catania riesce a reagire grazie alla rete di Golfo, rossazzurri che pagano a caro prezzo finora le disattenzioni difensive.

PRIMO TEMPO

45′ – Fine primo tempo senza recupero

44′ – Catania in possesso palla, nel frattempo si registra la rete del Bari che pareggia la contesa con il Bisceglie

41′ – Maglie larghissime in questa parte finale di primo tempo, Reginaldo prova lo spunto offensivo ma Di Stasio arriva prima del brasiliano e agguanta la sfera

39′ – Rimane a terra Vitale dopo un contrasto con Welbeck, gioco momentaneamente fermo

35′ – PINTO! Conclusione pericolosissima dell’esterno e pallone che scheggia il palo sinistro, occasionissima per il Catania che adesso le tenta tutte per arrivare al pari

34′ – GOLFO! Colpo di testa vincente del trequartista su cross di Zanchi che approfitta di un’uscita incerta di Di Stasio

33′ – Altro pallone recuperato da Curcio, migliore in campo stasera, e altro pericolo per la difesa etnea

31′ – Non trova spazi il Catania, costretto a ripartire dalla propria metacampo a causa della forte pressione avversaria

29′ – Colpo di testa di Silvestri dagli sviluppi di una punizione, nessuno pericolo per Di Stasio

22′ – Tiro da fuori di Rocca, la conclusione non crea pericoli per Martinez

21′ – Partenza choc del Catania che nel giro di 6 minuti si trova in doppio svantaggio

20′ – RADDOPPIO FOGGIA! Assist di Curcio e rete di D’Andrea che non fallisce l’appuntamento con il gol

19′ – Claiton trattiene D’Andrea, ammonizione per il difensore etneo

18′ – GOLFO! Tentativo del fantasista rossazzurro, ma conclusione che viene respinta

17′ – Garofalo crossa per D’Andrea, ancora un’uscita poco sicura di Martinez che, fortunatamente, non produce conseguenze

15′ – Bravo Curcio ad approfittare con un bel colpo di testa dell’uscita a vuoto del portiere rossazzurro, l’ex Catania non esulta

14′ – FOGGIA IN VANTAGGIO! L’ex Curcio segna la più classica delle reti dell’ex portando i satanelli in vantaggio sfruttando un’indecisione in uscita di Martinez

13′ – CURCIO! Sforbiciata dell’ex Catania in area, pallone deviato in angolo

11′ – OCCASIONE FOGGIA! Ci prova Germinio, pallone che finisce di poco fuori

8′ – Manovra con convinzione adesso la formazione rossazzurra, traversone sul secondo palo di Pinto che viene controllato con lo sguardo da Di Stasio. C’era Golfo pronto a intervenire

6′ – Buona notizia intanto per i rossazzurri, con il Bisceglie in vantaggio in casa del Bari. Catania che può quindi mirare a superare i galletti in classifica in caso di un risultato favorevole

4′ – Prova a prendere campo il Catania, confermata la posizione di Pinto sul terzetto offensivo

2′ – Foggia subito propositivo, traversone di Di Jenno che finisce però fuori dal rettangolo di gioco

1′ – Partiti, cominciano gli ultimi 90 minuti del campionato

PREPARTITA

20,33 – Si attende ancora l’ok per il via in contemporanea con gli altri campi

20,30 – Foggia e Catania sono in campo, satanelli in divisa rossonera ed etnei in terza maglia gialla

20,20 – Squadre negli spogliatoi, tra 10 minuti la gara avrà ufficialmente inizio.

20,15 – Il direttore di gara di Foggia-Catania è Davide Arace della sezione A.I.A. di Lugo di Romagna. Con il direttore di gara, gli assistenti Stefano Camilli (Foligno) e Ivano Agostino (Cinisello Balsamo). Quarto ufficiale il signor Alberto Ruben Arena (Torre del Greco).

20,05 – Sono 22 i precedenti disputati allo stadio Zaccheria tra Foggia e Catania: 11 successi casalinghi, 9 pareggi e soltanto 2 vittorie etnee. Il confronto dell’andata al Massimino si è concluso per 2-1 a favore dei rossazzurri.

19,55 – Scelta di formazione particolare quella di Baldini, che decide di avanzare Pinto sulla linea dell’attacco. Vedremo se questa soluzione verrà confermata anche sul campo

19,5o – LE FORMAZIONI UFFICIALI:

FOGGIA (3-5-2): Di Stasio; Salvi, Germinio, Galeotafiore; Kalombo, Vitale, Rocca, Garofalo, Di Jenno; Curcio, D’Andrea. Allenatore: Marchionni

CATANIA (4-3-3): Martinez; Calapai, Claiton, Silvestri, Zanchi; Izco, Welbeck, Dall’Oglio; Golfo, Reginaldo, Pinto. Allenatore: Baldini

19,45 – Amici di NewSicilia.it un caro saluto da Salvatore Rocca e benvenuti alla diretta testuale di Foggia-Catania, ultimo match della regular season del campionato di Serie C Girone C.