Il Catania adesso “crolla” anche in casa: al “Massimino” finisce 0-2 per il Monopoli – RIVIVI LA CRONACA

Il Catania adesso “crolla” anche in casa: al “Massimino” finisce 0-2 per il Monopoli – RIVIVI LA CRONACA

CATANIA – Risollevarsi dopo le due delusioni patite in campionato e in Coppa Italia. Serve tornare a vincere per il Catania di Cristiano Lucarelli, al fine di restare ancorato al treno che porta alla conquista dei play-off. Avversario di giornata il solido Monopoli di Beppe Scienza, quarta forza del Girone C in compagnia del Potenza. Seguite il match del “Massimino” in nostra compagnia.


16,55 – Cade anche al “Massimino” la formazione di Lucarelli. Il Monopoli vince per la prima volta nella sua storia ai piedi dell’Etna e porta a casa tre punti meritati alla luce di quanto visto in tutta la gara. Prestazione decisamente sottotono per i rossazzurri, che adesso rischiano di scivolare fuori dalla zona play-off. Da Salvatore Rocca è tutto, appuntamento per il prossimo match degli etnei.


SECONDO TEMPO

90’+3′ – I rossazzurri spingono per forza d’inerzia la sfera in avanti, ma nessuno riesce a creare occasioni pulite

90′ – Inizia il recupero

87′ – Conclusione di Mazzarani che finisce lontanissima, altra occasione sfumata

86′ – Cartellino giallo per De Franco, autore di un fallo su Pinto

85′ – Lancio di Manneh in avanti, Antonino blocca in tutta sicurezza.

83′ – Altro cambio per Lucarelli: dentro il giovane Rossitto, fuori Curcio

79′ – FURLAN! Il portiere etneo si oppone all’ultimo per salvare sulla “svirgolata” di Mbende che innesca Nanni

78′ – Sostituzioni per il Monopoli: Mercadante rileva Jefferson mentre Nanni prende il posto di Maestrelli

77′ – Pioggia di fischi per Barisic che viene sostituto da Lucarelli. Dentro Manneh per cercare di salvare il salvabile

76′ – Trattenuta su Pinto, cartellino giallo per Hadziosmanovic

75′ – ANCORA MONOPOLI! Conclusione dalla distanza che per poco non soprende Furlan, ospiti totalmente padroni della gara

74′ – Altro errore dei centrocampisti, in questo caso a firma di Salandria che non riesce a imbastire una ripartenza

72′ – Tentativo al volo di Hadziosmanovic, Furlan stavolta si dimostra attento

71′ – Lancio di Mazzarani per Barisic, ravvisata una posizione di fuorigioco

68′ – Rischia di maturare la prima sconfitta interna della stagione per i rossazzurri

67′ – Cambi per il Monopoli: dentro Tzonev e Hadziosmanovic, fuori Giorno e Tazzer. Non cambia nulla tatticamente

66′ – RADDOPPIO DEL MONOPOLI! Conclusione di Donnarumma di sinistro ed errore di Furlan che si fa passare la palla sotto le gambe

65′ – CARRIERO! Furlan si oppone al centrocampista e salva ancora il risultato

64′ – Tentativo di dialogo tra Barisic e Mazzarani, il pallone non è dei migliori e finisce a lato

62′ – Capanni si incarta in un dribbling e la palla finisce nuovamente tra i piedi dei centrocampisti del Monopoli che amministrano senza troppi problemi

61′ – Vicente perde palla, Mbende interviene su un giocatore avversario e si prende il cartellino giallo

60′ – Controllo con il braccio da parte di Curcio, si interrompe una buona azione verticale

59′ – Altro errore del Catania in fase di giro palla. Parecchia confusione in campo per i rossazzurri

57′ – Subito ammonito Vicente per un brutto fallo su Tazzer

56′ – Forze fresche per il Catania: dentro Mazzarani, Vicente e l’esordiente Capanni. Fuori Di Molfetta, Biagianti e Biondi

54′ – Prova a spingere timidamente il Catania con Curcio, ma non ci sono spiragli

52′ – Ancora ritmi molto bassi per la formazione di Lucarelli, non si vede la “scossa” probabilmente sollecitata nello spogliatoio dall’allenatore toscano

50′ – Ennesimo errore a centrocampo per il Catania, gli ospiti ripartono ma Biondi spezza l’azione con un fallo

49′ – FURLAN! Miracolo del portiere rossazzurro sul rito di Piccinni, ancora pericolo per gli etnei

48′ – Prova a emergere il Catania, il Monopoli però continua a chiudere ogni spazio

47′ – Ritmi poco entusiasmanti anche nelle primissime battute di secondo tempo

46′ – Inizia la ripresa allo stadio “Massimino”. Etnei che devono riscattare un primo tempo decisamente evanescente per raddrizzare il risultato, vedremo se Lucarelli sarà riuscito a strigliare i suoi uomini nello spogliatoio

INTERVALLO

15,48 – Prestazione sottotono per il Catania di Lucarelli, che si fa infilare nel primo quarto d’ora dalla rete di Fella. Rossazzurri arruffoni e poco abili nel costruire, che lasciano anzi spazio agli ospiti per concludere in direzione della porta di Furlan. Lucarelli dovrà apporre necessariamente dei correttivi per evitare la sconfitta

PRIMO TEMPO

45’+1′ – CARRIERO! Conclusione dalla lunga distanza, Furlan ci mette la mano e devia il pallone in angolo. Prima del fischio finale ammonito Di Molfetta per proteste

45′ – Un minuto di recupero

42′ – Gestisce facilmente la sfera il Monopoli a centrocampo, il Catania non accenna nemmeno il pressing in questa fase di gioco. Sembrano esserci grossi problemi in mezzo al campo per l’undici di Lucarelli

41′ – Contropiede del Catania, Barisic tenta l’azione personale e non vede l’arrivo dei compagni. Sfuma l’occasione

40′ – JEFFERSON! Conclusione potente ma alta. Ancora un pericolo per Furlan, troppa libertà per il Monopoli

39′ – Schema da calcio d’angolo per il Monopoli con Carriero che prova la conclusione al volo dal limite, non c’è precisione nemmeno in questo caso

37′ – Conclusione dalla distanza di Curcio, manca ancora la precisione

34′ – Fallo di Biondi, il direttore di gara estrae il cartellino giallo

32′ – Fella! Tocco a eludere Mbende e conclusione che si spegne di poco a lato. Troppi palloni persi del Catania, Lucarelli deve necessariamente correggere qualcosa in mezzo

29′ – Gioco molto spezzettato, qualche mugugno da parte del pubblico del Massimino

26′ – Cartellino giallo per Giorno che prova a fare il “furbo”sulla battuta di un piazzato. Il direttore se ne accorge

24′ – Punizione sulla trequarti per il Catania. Monopoli molto aggressivo sull’avversario, sta difendendo bene la formazione di Scienza

22′ – BARISIC! L’attaccante si fa ipnotizzare da Antonino e l’occasione sfuma

20′ – Costruisce ancora il Monopoli, qualche difficoltà per i rossazzurri in questa fase di gioco

19′ – Cross in mezzo, ma nessun giocatore del Catania riesce a intervenire sul doppio spunto di Biondi

18′ – Prova a riorganizzarsi la formazione di Lucarelli. Per Fella si tratta del gol che “rompe” il suo record stagionale di reti

17′ – MONOPOLI AVANTI! Giuseppe Fella mette a segno la sua quattordicesima rete stagionale, puntuale il suo inserimento a bruciare Biondi

16′ – Barisic si incarta sul pallone tra due avversari a pochi passi dalla porta, piove qualche fischio da parte dei tifosi. Non è, attualmente, un giocatore nelle grazie della tifoseria etnea

15′ – Ancora niente emozioni al Massimino, gara abbastanza tattica

13′- Ci prova proprio Carriero, ma la conclusione non è delle migliori

11′ – De Franco “mura” Barisic quasi involato verso la porta, si riprendere con un calcio d’angolo

10′ – Cross di Donnarumma, ma Furlan agguanta la sfera con sicurezza

9′ – Da segnalare in campo con il Monopoli l’ex rossazzurro Carriero, a segno nella gara d’andata

8′ – Qualche problema per Furlan con i lacci delle scarpe, gioco fermo per qualche istante

5′ – Conclusione dalla distanza di Silvestri, il Catania sta accerchiando gli ospiti

4′ – CURCIO! Conclusione al volo del trequartista etneo che sfiora il palo alla sinistra del portiere del Monopoli. Gesto tecnico che sembra essere nelle corde del giocatore

3′ – Da notare il pressing costante dei centrocampisti etnei sul portatore di palla ospite

2′ – Primo calcio d’angolo del match a favore del Catania, rossazzurri propositivi fin dai primi istanti di gara. Mbende e Biagianti provano a raggiungere la sfera, ma nulla di fatto

1′ – Iniziato il match al “Massimino”, primo pallone calciato dalla formazione etnea

PREPARTITA

15,00 – Ricordo del “Massimino” per Luciano Gaucci, applausi dalle tribune dopo il minuto di raccoglimento

14,58 – Ingresso in campo di Catania e Monopoli sul terreno di gioco

14,48 – Catania e Monopoli si ritirano nei rispettivi spogliatoi per indossare le divise. A breve il fischio d’inizio del match prima del quale, ricordiamo, verrà effettuato un minuto di raccoglimento in ricordo dell’ex patron Luciano Gaucci, scomparso ieri all’età di 81 anni.

14,40 – Le due formazioni stanno ultimando la fase di riscaldamento in mezzo al campo. Sul “Massimino” un timido sole che prova a farsi spazio tra le nubi.

14,37 – Niente quartetto difensivo, dunque, per l’undici rossazzurro. Lucarelli si schiera quasi “a specchio” con il suo avversario. In attacco la coppia Di Molfetta-Barisic assistita da Curcio.

14,35 – LE FORMAZIONI UFFICIALI

Catania (3-4-1-2): Furlan; Mbende, Esposito, Silvestri; Biondi, Salandria, Biagianti, Pinto; Curcio; Di Molfetta, Barisic. Allenatore: Lucarelli
Monopoli (3-5-2): Antonino; Rota, De Franco, Maestrelli; Tazzer, Carriero, Giorno, Piccinni, Donnarumma; Fella, Jefferson. Allenatore: Scienza

14,30 – Scelte obbligate per Lucarelli, che potrebbe rispolverare difesa a quattro. In attacco, con l’assenza prolungata di Curiale e il mancato arrivo di una punta, potrebbe rivedersi Barisic riferimento centrale supportato da una folta trequarti.

14,25 – Clima poco accogliente anche al “Massimino” dove, la prevendita non ha fatto registrare numeri esorbitanti. La gara di oggi pomeriggio, infatti, sarà riservata per pochi intimi. Situazione a favore del Monopoli, che ha costruito buona parte della classifica attuale con le vittorie esterne accumulate in stagione. Ben 7, infatti, i trionfi lontano dalle mura amiche. I pugliesi, inoltre, sono reduci da tre vittorie consecutive in trasferta.

14,15 – Tensione alta anche dopo il recente assalto avvenuto per mano di facinorosi al pullman del Monopoli, danneggiato nella notte. La società pugliese ha annunciato di essere stata vittima di un “atto intimidatorio” e di aver già presentato denuncia alle autorità competenti.

14,10 – Non si respira un’aria serena in casa Catania dopo gli avvenimenti di questi ultimi giorni. La sconfitta nella gara valida per le semifinali d’andata di Coppa Italia contro la Ternana sembra aver lasciato diversi strascichi e le battute conclusive del marcato di riparazione si sono contraddistinte maggiormente per le operazioni in uscita al posto di quelle in entrata.

14,00 – Amici di NewSicilia.it un caloroso saluto da Salvatore Rocca e benvenuti alla diretta testuale di Catania-Monopoli, match valido per la ventiduesima giornata del Girone C di Serie C. Un match significativo per la formazione rossazzurra, chiamata a raccogliere nuovamente punti preziosi per rimanere in zona play-off.