Catania-Bisceglie 3-0: finita al “Nobile”, netta vittoria dei rossazzurri – RIVIVI LA CRONACA

Catania-Bisceglie 3-0: finita al “Nobile”, netta vittoria dei rossazzurri – RIVIVI LA CRONACA

CATANIA – Dare seguito alla convicente vittoria in trasferta ad Avellino sfruttando nel migliore dei modi i capovolgimenti del calendario. Questo è l’imperativo per il Catania, impegnato questo pomeriggio alle ore 18 allo stadio “Angelino Nobile” di Lentini (SR) nel recupero della sfida casalinga contro il Bisceglie.

Commento Finale


Prova autoritaria degli etnei, che ottengono la prima vittoria del campionato con più di un gol di scarto e senza subire gol. Un gioco autoritario quello della squadra rossazzura, che sblocca il risultato dopo soli tre minuti con Sarao, abile a correggere in rete un corner di Maldonado. I pugliesi provano a reagire, ma allo scadere del secondo tempo arriva il raddoppio grazie a un grande diagonale di Calapai, ben lanciato da Sarao. Nel secondo tempo ci si aspetta un Bisceglie arrembante, ma i rossazzurri controllano la palla. Gli ospiti perdono prima il loro tecnico per proteste e poi l’attaccante Musso e rimangono in dieci. L’uomo in più viene capitalizzato dal tocco di Biondi sul finale, che costringe all’autogol Priola. Adesso nuove conferme si attendono dalla sfida casalinga contro la Cavese di domenica pomeriggio.

SECONDO TEMPO

90′ – 5′ – Calapai anticipa un avversario a centorcampo e l’arbitro fischia la fine del match. Catania batte Bisceglie per tre reti a zero

90′ + 3′ – Piovanello subisce fallo a centrocampo

90′ + 2′ – Makota commette fallo su Confente, che non aveva mostrato sicurezza nell’intervento aereo

90′ – Manneh serve Biondi, che però viene fermato in fuorigioco

90′ – Cinque minuti di recupero

88′ – Manneh serve Piovanello, che prova il sinistro, ma svirgola e Russo prende il pallone. Lo stesso Piovanello ci prova subito dopo dalla distanza, ma il pallone termina fuori

84′ – Russo interviene su Biondi. Maimone viene sostituito da Casella nel Bisceglie. Triplo cambio Catania: Manneh, Piovanello e Noce prendono il posto di Pecorino, Pinto e Zanchi

81′ – GOL CATANIA! Pinto crossa, Biondi incorna sotto misura, Russo respinge, ma la ribattuta di Biondi finisce su Priola che porta il pallone a carambolare in porta. Tris rossazzurro

80′ – Confente respinge il traversone di Sartore e sul proseguo blocca un tiro dalla distanza

79′ – Ammonito Albertini per fallo su Sartore. Punizione per il Bisceglie

77′ – Ancora Sartore da fuori area spara alto

75′ – Si è rialzato Priola. La punizione viene intercettata dai rossazzurri, che però non riescono a sfruttare l’errore

73′ – Contrasto in area tra Priola e Pecorino, con il difensore dei pugliesi ad avere la peggio. Sanitari in campo

72′ – Sull’altro fronte Claiton respinge un lancio

71′ – Albertini prova a servire Reginaldo, ma Russo Blocca

71 ‘- Silvestri respinge di testa la punizione. Sul proseguo dell’azione Giron calcia sul fondo. Doppio cambio Catania: Reginaldo e Albertini prendono il posto di Sarao e Maldonado

69′ – Fallo di Welbeck su Cigliano

68′ – Tiro rasoterra di Pecorino dalla trequarti bloccato comodamente da Russo

65′ – Cigliano è a terra e viene medicato dai sanitari

63′ – Ammonito Maldonado per fallo su Cigliano. Salterà il prossimo match con la Cavese. Sul proseguo dell’azione Sartore tira, ma Confente blocca

63′ – Russo blocca lancio di Maldonado per Pecorino

61′ – Il neoentrato Makota svirgola il pallone in area dopo un cross e l’azione sfuma

59′ – Cambio Bisceglie: fuori Cittadino, dentro Makota

57′ – Fallo di Musso in attacco su cross bloccato da Confente. Sul proseguo dell’azione il numero 18 ospite commette fallo a centrocampo su Zanchi e viene espulso

56′ – Pecorino si invola e tira dalla trequarti, ma la palla finsice di poco alta sopra la traversa

55′ – Tiro di Cittadino alto sopra la traversa

54′ – Welbeck prova a serivre Pecorino, ma Russo blocca

52′ – Gol annullato a Pecorino per fuorigioco dopo un assist di Silvestri

51′ – Paratissima di Russo su colpo di testa a botta sicura di Biondi. Corner per il Catania

49′ – Espulso l’allenatore del Bisceglie Giovanni Bucaro per proteste. Attimi di tensione in campo

48′ – A uscire dal campo sono stati De Marino, Ferrante e Padulano

46’ – Inizia la ripresa. Triplo cambio Bisceglie: Pelliccia, Sartore e Cigliano entrano in campo. Cross in attacco del Bisceglie finito fuori

18,59 – Rientrano in campo le due squadre

PRIMO TEMPO

45′ – Non c’è recupero e arriva il triplice fischio del direttore di gara. Il primo tempo si conclude con il Catania in vantaggio per due reti a zero

44′ – Pecorino vede Russo fuori dai pali e tenta un tiro da centorcampo, che però è debole.

42′ – GOL CATANIA! Sarao serve dopo un’azione corale con Pinto e Maldonado Calapai, che con un diagonale castiga Russo. Raddoppio degli etnei

41′ – Protestano i rossazzurri per un tocco di mano in area

40′ – Calapai ferma Giron e guadagna una rimessa dal fondo per la sua squadra

38′ – Sarao rimane a terra per una spinta di Cittadino. Si è rilazato il numero 9 rossazzurro

36′ – Welbeck lancia Sarao, che crossa però dove non c’è nessuno

34′ – Mansour prova lo stop a seguire, ma si allunga il pallone e l’azione sfuma

33′ – Asfissiante il pressing a centrocampo degli ospiti

31′ – Tiro sbilenco e velleitario di Welbeck sul fondo

30′ – Maimone viene bloccato dalla difesa rossazzurra e la palla va sul fondo

29′ – Ferrante tira debole e il portiere rossazzuro blocca

26′ – Confente blocca lancio di Vona

25′ – Russo blocca un lancio dal fondo. Sul rovesciamento di fronte Musso manca l’aggancio col pallone

24′ – Respinge la retroguardia nerazzurra

23′ – Sarao tira e la difesa devia in angolo

22′ – Musso commette fallo e viene ammonito. Punizione per il Catania

22′ – Corner per il Catania

20′ – Pecorino respinge e sul proseguo dell’azione subiscono fallo gli ospiti. Cittadino però tira dalla distanza e spara alto

19′ – Confente mette in corner un tiro di Musso

19′ – Calapai crossa per Sarao, che però non aggancia il pallone pur tentando la rovesciata

17′ – Zanchi tenta un doppio dribbling, ma viene fermato

15′ – Batti e ribatti in area del Bisceglie che però non dà nessun frutto

14′ – Silvestri respinge tiro di Mansour e sul proseguo Giron tira, ma spara alto

13′ – Silvestri prova a deviare di testa una punizione di Pinto, ma anche lui viene fermato in offside

12′ – Ancora Sarao, servito da Welbeck, viene però pescato in fuorigioco

11′ – Sarao tenta un sinistro, ma è debole e Russo raccoglie

10′ – Gli ospiti hanno subito tanto di reagire al gol subito

8′ – Ferrante da fuori area ci prova, ma la palla va fuori

7′ – Musso tenta la deviazione, ma è debole e termina fuori

6′ – Prova a reagire il Bisceglie con un diagonale di Maimone messo in corner

4′ – GOL CATANIA! Maldonado crossa dalla bandierina e Sarao sotto misura incorna con Russo immobile. Rossazzurri in vantaggio

3′ – Altro corner per il Catania

2′ – Corner per il Catania

1′ – Sarao viene fermato da Priola

1′ – Partiti! Catania che attacca da destra verso sinistra rispetto al nostro punto di osservazione

PRE PARTITA

17,57 – Entrano in campo le due squadre

17,52 – Sono rientrate negli spogliatoi le squadre

17,47 – L’ultimo precedente risale alla stagione scorsa e terminò 1-1 con il gol di Mbende per gli etnei nel primo tempo e il pareggio di Ebagua allo scadere per i pugliesi

17,43 – Si tratta dell’ottava sfida tra le due squadre in casa dei rossazzurri. Nei sette precedenti quattro vittorie degli etnei e tre pareggi

17, 40 – Proseguono con il riscaldamento le due squadre

17,37 – Cristaldi si affida a un 352 con Biondi a centrocampo e il duo SaraoPecorino in attacco dal primo minuto. Bucaro, tecnico dei pugliesi, schiera un 433, con il tridente offensivo ManosurMussoPadulano

17,34 – Ecco le formazioni ufficiali:
Catania (352): 32 Confente; 5 Silvestri, 3 Claiton, 29 Zanchi; 26 Calapai, 6 Welbeck, 15 Maldonado, 21 Biondi, 20 Pinto; 31 Pecorino, 9 Sarao. Allenatore: Gianluca Cristaldi
Bisceglie (433): 1 Russo; 4 De Marino, 6 Vona, 5 Priola, 3 Giron; 23 Maimone, 8 Cittadino, 15 Ferrante; 7 Mansour, 18 Musso, 10 Padulano. Allenatore: Giovanni Bucaro

17,28 – Buon pomeriggio a voi amici e amiche di Newsicilia da Giuliano Spina. Oggi seguiremo insieme la sfida tra Catania e Bisceglie, recupero della decima giornata del girone C del campionato italiano di calcio di Serie C. Si tratta della prima di due sfide casalinghe per i rossazzurri, che devono dare seguito alla vittoria di Avellino di domenica scorsa. Il match si giocherà allo stadio “Angelino Nobile” di Lentini per via dei lavori di rifacimento del manto erboso dello stadio “Angelo Massimino” del capoluogo etneo