Calcio Catania, 75 anni fa la fondazione del club etneo: la fede dei tifosi e della piazza sportiva

Calcio Catania, 75 anni fa la fondazione del club etneo: la fede dei tifosi e della piazza sportiva

CATANIA – Sono già 75!  Il 24 settembre 1946 veniva fondato il Catania Calcio grazie all’unione tra Virtus Catania e Unione Sportiva Catanese, che hanno dato vita a qualcosa che per i tifosi e la città va ben oltre il calcio giocato.

Soprattutto in questo attuale momento dove la squadra rossazzurra non gode di tanta salute tra problemi di campo ed extra-campo, l’affetto dei supporters etnei rimane invariato, legato dai colori e la maglia e della sua importanza di essere onorata in ogni incontro, un vero e proprio mix tra passione e storia, ricordando anche gli storici successi nel massimo campionato di serie A tra cui spiccano il doppio “Clamoroso al cibali” del 1961 e il più recente nel 2010 con in panchina l’attuale tecnico del Bologna Sinisa Mihailovic, dove gli etnei hanno sconfitto l’Inter per 3-1 ; le vittorie nei derby con il Palermo tra cui lo storico 0-4 etneo alla Favorita nel 2009 con Walter Zenga.


Insomma, un vero e proprio amore infinito che continuerà in ogni categoria e campionato, i tifosi saranno sempre sui gradoni del “Massimino” a sostenere la maglia rossazzurra, rossa come la lava dell’Etna e azzurra come il mare catanese.

Un connubio che lega un popolo di tifosi e anche un’intera comunità.

Foto di repertorio