Stasera a Milo l’atteso omaggio a Franco Battiato e Lucio Dalla

Stasera a Milo l’atteso omaggio a Franco Battiato e Lucio Dalla

MILO – C’è grande attesa a Milo (Catania), dopo i due precedenti rinvii per il maltempo, per il concerto tributo a Franco Battiato e Lucio Dalla in programma stasera, martedì 30 agosto, alle ore 21, nel teatro Lucio Dalla.

L’evento, organizzato ad un anno dalla scomparsa di Franco Battiato e a dieci anni da quella di Lucio Dalla, è organizzato dalla Pro Loco di Milo, guidata dal presidente Alfredo Cavallaro e dal vicepresidente Giovanni Strano, con il patrocinio del Comune di Milo, dell’assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, dell’Unpli, Unione Nazionale Pro Loco d’Italia, del Parco dell’Etna, di Unimpresa e della Fondazione Lucio Dalla di Bologna.


La serata chiude le manifestazioni che hanno fatto da contorno alla realizzazione della statua di bronzo, a grandezza naturale, che ritrae i due cantautori, collocata, dallo scorso 12 agosto, in piazza Belvedere a Milo.

Con questa serata si concluderanno gli eventi che hanno accompagnato la progettazione, realizzazione e installazione della statua dedicata a Battiato e Dalla – commenta Alfredo Cavallaro –. È un concerto con interpreti importanti, che eseguiranno brani indimenticati di entrambi gli artisti. Una serata all’insegna delle emozioni e del divertimento”.

L’incantevole borgo alle pendici dell’Etna, da settimane meta di visitatori desiderosi di fotografarsi vicino all’opera, era stato scelto, oltre 30 anni fa, da Franco Battiato per viverci e, sulla scia dell’amico, anche da Lucio Dalla, che aveva acquistato casa e vi trascorreva lunghi periodi, trasformando di fatto Milo in una tappa privilegiata per artisti e cantautori di fama nazionale ed internazionale.

Protagonisti dell’evento Caro amico… ti vengo a cercare – Franco Battiato e Lucio Dalla, che si svolgerà all’insegna delle indimenticabili canzoni dei due grandi cantautori legati indissolubilmente a Milo, saranno Morgan, artista eclettico e geniale, legato da profonda amicizia con Battiato; I Lautari, storica band catanese che ha portato alla ribalta la musica tradizionale siciliana; Daniel Zappa, nella doppia veste di direttore d’orchestra e direttore artistico, e l’Ethos Orchestra, composta da oltre trenta elementi, con i solisti Daniela Rossello, Laura Sfilio e Leotta.

A condurre la serata sarà Ruggero Sardo.

I proventi contribuiranno a finanziare la statua in bronzo, omaggio a Franco Battiato e Lucio Dalla.