Ficarra e Picone sbarcano a Catania con Toni Servillo: set in via Crociferi per il nuovo film “La stranezza”

Ficarra e Picone sbarcano a Catania con Toni Servillo: set in via Crociferi per il nuovo film “La stranezza”

CATANIA – Sarà l’antica cornice di via Crociferi a Catania, a fare sfondo al nuovo film con Toni Servillo ed il duo comico siciliano, per eccellenza, Ficarra e Picone: “La stranezza“, ad opera del regista palermitano Roberto Andò.

La pellicola è frutto della genesi del dramma più celebre delle opere di Luigi Pirandello: “Sei personaggi in cerca d’autore“. La storia racconta la Sicilia del 1920, in cui il poeta agrigentino interpretato da Toni Servillo, durante un viaggio in Sicilia, incontra Onofrio Principato e Sebastiano Vella (Salvo Ficarra e Valentino Picone), due teatranti di una compagnia filodrammatica che preserverà diverse sorprese.


Il set è stato allestito anche con via Sangiuliano; campo base per mezzi tecnici in piazza Dante in prossimità del rinomato monastero dei Benedettini. Una Catania, quindi, che torna indietro nel tempo con: carrozze , cavalli e qualche auto d’epoca.

Il film in collaborazione con: Bibi Film, Tramp Limited, Medusa Film e Rai Cinema e con Prime Video; presenterà un cast con un mix di attori siciliani e non come: Donatella Finocchiaro, Luigi Lo Cascio, Renato Carpentieri, Galatea Ranzi, Fausto Russo Alesi.

Foto ANSA.IT