Pronto per l’inaugurazione il polo tecnologico d’ateneo

Pronto per l’inaugurazione il polo tecnologico d’ateneo

CATANIA – Catania ha il Polo tecnologico d’ateneo. Sarà il rettore Giacomo Pignataro giovedì 18 settembre alle ore 11,00 ad inaugurarlo, nella sede di via Santa Sofia 102.  Con la collaborazione del dipartimento d’ingegneria industriale e meccanica, diretto dal prof. Francesco Patania, la direzione è stata affidata agli uffici d’area tecnica.


Il complesso comprende due laboratori “leggeri” di 200 mq ciascuno, due laboratori “medi” da 1.000 mq e due laboratori “pesanti” da 1.100 mq. A fare da cornice alla struttura: uffici, aulette, un’aula conferenze da 170 posti, spazi a verde, percorsi carrabili e impianti.


Con l’isolamento termico degli edifici, e la produzione di energia tramite impianti che utilizzano energie rinnovabili e assimiliate, quali i “solari termici”, i “solari fotovoltaici” e la “produzione trigenerativa”, la struttura può usufruire di energia termica calda e fredda ed energia elettrica propria che permetterà, non solo di ottenere benefici ambientali, ma anche di produrre gran parte dell’energia che il polo necessita e risparmiare economicamente.

La realizzazione del polo tecnologico consentirà, non solo di accelerare la realizzazione dei progetti di ricerca dei dipartimenti universitari, ma anche di arricchire la formazione degli studenti. Inoltre miglioreranno le prestazioni tecniche e tecnologiche che l’università di Catania sarà in grado di svolgere per conto di imprese, al fine di creare un legame solido tra l’università e il mondo del lavoro.