Pcto Studio Lello, all’Istituto “Carlo Gemellaro” di Catania la tematica budget economico di un albergo

Pcto Studio Lello, all’Istituto “Carlo Gemellaro” di Catania la tematica budget economico di un albergo

CATANIA – Viene ultimato il percorso di formazione PCTO per le classi quinte sezione turismo all’Istituto “Carlo Gemmellaro” di Catania. Le classi quinte si sono avvalse questa volta della proficua collaborazione del dott. Massimo Lello componente dello Studio associato Giuliano – Lello – Coco, commercialisti e revisori contabili.

L’incontro, svoltosi in presenza nell’aula magna dell’istituto si è effettuato il giorno 13 maggio e rappresenta, per il Dirigente Scolastico Prof.ssa Concetta Valeria Aranzulla, un ulteriore tassello indispensabile dell’offerta formativa dell’istituto da lei diretto. Occasione utilissima per i ragazzi potersi confrontare con professionisti del settore, per accrescere le loro competenze specifiche che potranno spendere in un futuro lavorativo prossimo.


La tematica, trattata con maestria dal Dott. Massimo Lello, ha riguardato IL BUDGET nelle imprese ricettive.

Attraverso la proiezione del materiale riguardante la tematica, è stato illustrato un caso pratico e quindi analizzato punto per punto una ipotesi di budget economico di un albergo sia per il comparto camere che per il comparto ristorazione.

Sono state analizzate le varie voci partendo proprio dalle presenze avute negli anni precedenti e considerando la capacità ricettiva dell’albergo si è stabilito l’obiettivo presenze per l’anno in esame, sia per quanto riguarda il settore camere che ristorazione, secondo la tipologia di clientela (business individuale, business gruppi, week-end individuali, week-end gruppi) sempre sulla base di dati storici e ricerche di mercato.

L’obiettivo delle presenze, la tipologia dei clienti, l’affluenza prevista, i costi fissi e variabili di gestione, la valutazione dei costi specifici riguardanti l’attività vera e propria è servito per far capire agli alunni come, in termini pratici, si debba operare nella costruzione di un budget che comprenda costi e ricavi. Si è altresì proceduto con la dimostrazione e calcolo del punto di equilibrio (B.E.P.).

Prendendo esempio da una attività di un albergo che negli anni precedenti aveva chiuso la propria gestione in perdita, partendo da una attenta analisi degli anni precedenti dei costi, si sono analizzate le varie voci per cercare di capire quali fossero gli aspetti da MODIFICARE e sui quali agire per rendere fruttuosa l’attività in questione.

La conferenza quindi ha stimolato nei ragazzi una grande attenzione e parecchie sono state le domande di approfondimento e chiarimento che il Prof. Massimo Lello, ha saputo spiegare con grande chiarezza.

È stato anche affrontato l’aspetto del marketing e di come esso sia un aspetto estremamente fondamentale per la riuscita di qualsiasi attività.

Il Dirigente Scolastico Prof. Concetta Valeria Aranzulla si è dichiarata estremamente soddisfatta soprattutto per la partecipazione attiva dei ragazzi al dialogo.