L’I.C. “Fava” di Mascalucia proclama la nascita del CCdR e l’elezione del suo babysindaco – FOTO

L’I.C. “Fava” di Mascalucia proclama la nascita del CCdR e l’elezione del suo babysindaco – FOTO

MASCALUCIA – Fra le molteplici iniziative atte a facilitare e sostenere forme nuove di apprendimento alcune delle quali favorite dai Comuni nell’ambito delle politiche giovanili poiché propongono un percorso di cittadinanza attiva generato dalla sinergia tra politica e scuola per rendere partecipi in prima persona alla vita delle istituzioni pubbliche gli alunni ritroviamo l’Istituzione dei CCdR ossia Consiglio Comunali dei Ragazzi” e l’elezione del loro Sindaco, definito per la giovane età Baby Sindaco.

Un progetto questo che divenendo organismo di rappresentanza democratica di tutti i giovani residenti nel territorio di riferimento, offre agli stessi l’opportunità di imparare e mettere in atto la cultura della partecipazione, della responsabilità, dell’impegno nella ricerca del bene comune.


Aderendo con entusiasmo a tale iniziativa anche l’Istituto Comprensivo “Giuseppe Fava” di Mascalucia guidato dal Dirigente Scolastico prof.ssa Viviana Ardica ha posto in atto il progetto didattico CCdR, curato dall’insegnante Francesca Passalacqua (referente del progetto Legalità), proclamando il 29 novembre il consiglio comunale dei ragazzi e suo baby sindaco

Martedì 2 dicembre presso la sala consiliare del Comune di Mascalucia, alla presenza del sindaco Vincenzo Magra e della sua giunta, del comandante della tenenza dei carabinieri capitano Torrisi, del comandante della polizia locale, del dirigente scolastico prof.ssa Ardica, della dott.ssa Maria grazia Sapienza, del vice segretario comunale di Mascalucia e dei genitori dei ragazzi è avvenuto l’insediamento ufficiale.

Momenti davvero emozionanti iniziati con un discorso introduttivo condotto dalla dott.ssa Sapienza e continuati con l’intervento del  Sindaco Magra il quale, dopo aver dato il benvenuto a tutti i presenti, ha esposto l’importanza del Consiglio Comunale dei ragazzi  quale vera palestra di educazione e apprendimento di cittadinanza attiva rappresentando un’importante prospettiva per un futuro di buon auspicio, leggendo ed apprezzando di seguito il programma elettorale proposto dalla lista del babysindaco eletto.

Commosso anche l’intervento della prof.ssa Ardica dirigente dell’I.C. “G. Fava” che ha ringraziato ed elogiato i ragazzi eletti spronandoli a una partecipazione attiva e responsabile alla vita sociale e civile poiché divenuti esempio e rappresentanza di tutta la comunità dei ragazzi del territorio mascaluciese.

Successivamente è iniziato il momento particolarmente atteso dai ragazzi  e riferito alla  loro proclamazione ufficiale. La prima ad essere nominata ufficialmente Ginevra Aulino eletta baby sindaco, che ha ricevuto la sua fascia tricolore dal Sindaco Magra pronunciando la frase di giuramento rituale e tenendo accanto a sé la Costituzione.

È stata quindi la volta dei ragazzi eletti e componenti il Consiglio Comunale (Francesco Cappadonna, Tommaso Salamanca, Corsaro Aurora, Martina Fassari, Mara Maugeri, Riccardo Pecoraro, Dalila Maltese, Irene Marino, Matilde Napoli, Gabriele Squillace) ad essere chiamati uno per uno dalla neo eletto baby sindaco.

Anch’essi, con indosso il fiocco tricolore, particolarmente emozionati come i loro genitori che assistevano alla proclamazione ufficiale dei propri figli, hanno giurato proferendo la frase di rito e tenendo davanti a sé la Costituzione.   

Coinvolgente il primo discorso pronunciato del babysindaco Ginevra Aulino che ha ringraziato tutti i presenti e  i compagni dell’Istituto Fava che hanno votato la sua lista condividendo le sue proposte elettorali.

Le foto

Le immagini video