Inaugurata “Aula Natura” del WWF nei locali dell’IC “I. Calvino”: un orto didattico a portata di bambino

Inaugurata “Aula Natura” del WWF nei locali dell’IC “I. Calvino”: un orto didattico a portata di bambino

CATANIA – Lunedì 4 ottobre scorso, nei locali dell’Istituto Comprensivo Italo Calvino, è stata ufficialmente aperta l’Aula Natura del WWF, che ha lo scopo di fornire agli studenti degli spazi di formazione e promuovere una modalità di apprendimento che abbia come protagonista la natura. L’iniziativa fa parte del progetto “Aule Natura di Catania”, ideato e realizzato dall’associazione Orione, che dal 2009 collabora con il WWF.

Presenti all’inaugurazione la responsabile del WWF Italia di Educazione Ambientale Maria Antonietta Quadrelli, il Dirigente Scolastico prof. Salvatore Impellizzeri, i responsabili dell’associazione Orione, Giusy Pedalino presidente e Elvira Mazzone vicepresidente, dei responsabili del Comune, l’architetto Li Dresti, e la dott.ssa Balsamo, nonché della responsabile WWF Sicilia nord Orientale, Vita Raiti.


Nell’aula è presente un orto didattico grande ben 20 mq, con uno stagno, arricchito con il materiale lavico ricavato dallo scavo dello stesso, sempre in movimento grazie a una pompa a energia solare che crea una cascatella d’acqua. Il giardino aromatico (salvia, origano, rosmarino, alloro) permetterà di realizzare giochi educativi sensoriali, che faranno sì che anche i più piccoli possano apprezzarne le differenze. C’è anche il “giardino delle farfalle montessoriano“, piante che attirano le farfalle messe in un corridoio a dimensione di bambino. Sono stati piantati, inoltre, tre alberi: un pero, un limone e un nespolo.

Il WWF ha regalato nidi per uccellini, mangiatoie e una fototrappola per immortalare la fauna che vive nell’aula. Infine due Batbox sono state messe poco fuori, allo scopo di abbellire il freddo muro in cemento che separa la scuola dal complesso residenziale vicino.