Eccellenza nell’insegnamento della lingua francese all’I.C. “Cavour” di Catania

Eccellenza nell’insegnamento della lingua francese all’I.C. “Cavour” di Catania

CATANIA – La prof.ssa Sylvie Lescuyer, docente di lingua francese dell’I.C. “Cavour” di Catania ha partecipato in qualità di relatrice lo scorso 22 settembre alle Giornate di formazione per insegnanti di francese organizzate dall’Institut français Italia, in collaborazione con la casa editrice CLE International.

Le “Journées CLE Formation – IFI” hanno avuto luogo nel Dipartimento di studi Europei, Americani e Interculturali dell’Università La Sapienza di Roma.


L’evento ha rappresentato una virtuosa occasione di confronto e di condivisione di buone pratiche tra i docenti ed ha registrato un’ampia partecipazione e collaborazione di enti nel panorama internazionale, quali la Délégation du Québec à Rome, il LEND, Alliance française di Torino, l’Alliance française di Genova, l’Alliance française di Catania, l’ANILS, l’Association francophone de Sicile, l’ADILF, L’association de professeurs français de Catalogne e L’Association de professeurs de français de Grèce.

L’intervento della professoressa Lescuyer dal titolo “TV5MONDE: un outil moderne et facile pour les profs de FLE” riguardava l’uso didattico della rete televisiva internazionale TV5MONDE nell’insegnamento del francese, una strategia didattica innovativa che consente agli studenti di sviluppare competenze linguistiche, socioculturali, interpersonali e di savoir-faire per una comprensione e un apprendimento della lingua nella sua interezza.

Una presenza prestigiosa e altamente qualificata per la scuola, che rende gli standard dell’offerta formativa sempre più in linea con l’esigenza per i ragazzi di acquisire competenze linguistiche elevate e spendibili nel futuro mercato del lavoro.

   

La Dirigente Scolastica prof.ssa Maria Gabriella Capodicasa esprime il suo compiacimento per il prestigioso evento che ha visto la partecipazione della docente Sylvie Lescouyer: “Oltre alla passione e alla dedizione all’insegnamento tengo a mettere in luce l’interesse della professoressa Lescouyer verso l’innovazione culturale, tecnologica e sociale della didattica degli apprendimenti, un valore aggiunto alla formazione dei nostri studenti e alla metodologia dell’inclusività. Fin quando ci saranno docenti motivati e carismatici, possiamo continuare a credere nell’alto e insostituibile valore della scuola“.