Incidente mortale a Catania, le due donne decedute erano militari di Sigonella

Incidente mortale a Catania, le due donne decedute erano militari di Sigonella

CATANIA – A perdere la vita nel tragico incidente autonomo, avvenuto nelle prime ore del mattino di oggi nei pressi del carcere di Catania Bicocca, sono state due militari statunitensi della base NAS Sigonella, D.S., 30 anni e R.J., 18 anni.

Il terribile sinistro, secondo i rilievi effettuati dagli ispettori della polizia municipale di Catania giunti sul posto, insieme ai carabinieri, è avvenuto intorno alle 5,40 di oggi ed è di natura autonoma.


Il veicolo, un’Alfa Romeo 147, ha urtato violentemente contro un pilone in cemento armato a sostegno della sbarra di stop, capovolgendosi e accartocciandosi come un foglio di carta.

Ricordiamo, purtroppo, che nel tragico urto le 2 vittime sono state sbalzate fuori dell’abitacolo, perdendo, presumibilmente, la vita sul colpo. Al termine dei rilievi della polizia municipale e dei carabinieri e degli accertamenti di rito, le salme delle 2 donne sono state consegnate ai militari della base statunitense di Sigonella.

Dopo il violento sinistro, a contattare i soccorsi è stato un’automobilista di passaggio nella strada, via Passo del Fico.