Autobus contro un palo a Librino, Amt apre un’indagine interna: aggiornamenti sui feriti gravi

Autobus contro un palo a Librino, Amt apre un’indagine interna: aggiornamenti sui feriti gravi

CATANIA – L’Amt rende noto che ha avviato un’indagine interna e sta collaborando attivamente con le forze dell’ordine per stabilire l’esatta dinamica dell’incidente avvenuto questa mattina a Librino, quartiere di Catania, dove un’autobus dell’azienda si è schiantato contro un palo mentre percorreva il viale Castagnola.

Sono due i feriti gravi a causa del sinistro. Si tratta di un passeggero di 54 anni, trasportato all’ospedale Cannizzaro, e del conducente, in cura al Policlinico. Lievi le contusioni per quanto riguarda altri 5 passeggeri.


L’Azienda Metropolitana Trasporti di Catania è vicina al conducente dell’autobus rimasto ferito nell’incidente che ha coinvolto il mezzo aziendale stamattina a Librino e ai passeggeri che hanno subito danni tra cui un uomo in condizioni più serie.

Nessuno dei due feriti più gravi, come hanno riferito i sanitari, è in pericolo di vita.