L’Etna non riposa mai, nuova eruzione ed emissione di cenere dal Cratere di Sud-Est – I DETTAGLI

L’Etna non riposa mai, nuova eruzione ed emissione di cenere dal Cratere di Sud-Est – I DETTAGLI

CATANIA – Una nuova forte attività stromboliana è in corso dal tardo pomeriggio di oggi nel Cratere di Sud-Est dell’Etna.

L’Ingv di Catania, tramite un comunicato ufficiale, ha reso noto che l’eruzione è iniziata a partire “dalle ore 18,15” ed “è accompagnata da una modesta emissione di cenere. Dalle 16,00 UTC circa si è osservato un incremento dell’ampiezza media del tremore vulcanico i cui valori sono attualmente nel livello alto“.


Il centroide delle sorgenti del tremore vulcanico – proseguono gli esperti – è localizzato nell’area del cratere di Sud-Est a una quota di circa 2.900-3.000 metri sul livello del mare“.

Anche l’attività infrasonica, a partire dalle 17,25 UTC circa ha mostrato un incremento nel numero e nell’energia dei transienti infrasonici. Le reti di monitoraggio delle deformazioni del suolo mostrano modeste variazioni di tilt alle stazioni sommitali“.

Fonte Foto: Ingv.it