Etna, colata lavica lungo la Valle del Bove e cenere: il monitoraggio dell’INGV – DETTAGLI

Etna, colata lavica lungo la Valle del Bove e cenere: il monitoraggio dell’INGV – DETTAGLI

CATANIA – L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che in seguito a una parziale visibilità della zona sommitale si osserva una colata lavica lungo la parete della Valle del Bove che si attesta ad una quota di circa 2.200 metri sopra il livello del mare.

Continua l’attività esplosiva al cratere di Sud Est e sporadicamente anche alla VOR, BN e CNE con emissione di cenere che si disperde immediatamente.


L’ampiezza del tremore rimane stazionaria a livelli medi. L’attività infrasonica risulta bassa.

Dalla fine della fase parossistica i dati delle reti di monitoraggio delle deformazioni GNSS e clinometrica non evidenziano ulteriori variazioni significative.

Fonte foto: Facebook – Ingv Vulcani

Fonte foto: Facebook – Ingv Vulcani