Giorno della Memoria e del Ricordo, la presentazione dell’evento all’ERSU: appuntamento al 4 febbraio

Giorno della Memoria e del Ricordo, la presentazione dell’evento all’ERSU: appuntamento al 4 febbraio

CATANIA – Presentata alla presidenza dell’ERSU di Catania l’VIII edizione del Giorno della Memoria e del Ricordo che si terrà venerdì 4 febbraio alle ore 17 nell’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Umanistiche al Monastero dei Benedettini di piazza Dante.

Introdotti i lavori dal capo dell’ufficio comunicazione dr. Giampiero Panvini che, dopo aver espresso i saluti del presidente prof. Mario Cantarella, ha passato la parola al vice presidente dell’ERSU prof. Salvo Cannizzaro che ha illustrato l’importanza che questa iniziativa riveste ogni anno nel riproporre alle giovani generazioni il ricordo di momenti tragici della storia recente, con la scelta da parte dell’ente universitario di accomunare atrocità di diversa matrice politica con l’obiettivo di condannarle entrambe senza distinzione, lanciando e rinnovando il messaggio mai superfluo che ogni violenza deve essere respinta per favorire una società globale fondata sulla pace ed il rispetto.


Gli ospiti premiati di questa edizione saranno lo scrittore Gaetano Savatteri, il compositore Matteo Musumeci e la studentessa e scrittrice Eleonora Spezzano, mentre una menzione speciale è stata dedicata allo scrittore Enzo Papa.

Trenta gli elaborati sul tema della memoria presentati dagli studenti universitari esaminati dalla giuria presieduta dalla prof. Sarah Zappulla Muscarà con Gloriana Orlando e Rosaria Sardo: i primi tre classificati che riceveranno un premio in denaro da parte dell’ERSU ed i cui testi saranno letti nel corso dell’evento dall’attore e regista Agostino Zumbo.