Vettura rubata davanti casa Musumeci, scatta allarme autobomba

Vettura rubata davanti casa Musumeci, scatta allarme autobomba

CATANIA –  Sono stati momenti di apprensione ed allarmismo quelli che si sono respirati nella tarda serata di ieri dinanzi l’abitazione del presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

A Catania, infatti, vicino la casa del leader politico è stata ritrovata un’auto rubata. L’episodio singolare ha fatto scattare “l’allarme bomba“, infatti, come da prassi sono intervenuti sul posto gli artificieri dei carabinieri che, per protocollo, hanno ispezionato la vettura.


Fortunatamente l’accurata ispezione dei militari non ha rilevato la presenza di alcun ordigno, ma sono in corso delle indagini avviate da militari dell’Arma e dalla Digos della Questura al fine di poter ricostruire l’episodio.

 

Foto di Repertorio