Uragano a Catania, coppia di anziani travolta dall’acqua a Scordia: trovato il cadavere del marito

Uragano a Catania, coppia di anziani travolta dall’acqua a Scordia: trovato il cadavere del marito

SCORDIA – Sarebbe stato ritrovato nell’ultima ora il cadavere dell’uomo di 67 anni, disperso ieri sera insieme alla moglie a Scordia, centro della Piana di Catania colpito dal nubifragio che nella giornata di ieri ha messo in ginocchio l’intera area della provincia.

Pare che il corpo sia stato ritrovato in un agrumeto distante dal luogo nel quale lui e la moglie erano stati visti l’ultima volta, in contrada Ogliastra.


A rendere nota la tragica notizia sarebbero stati proprio i vigili del fuoco di Catania.

A fare scattare l’allarme nella giornata di ieri era stato un uomo rimasto bloccato dentro la sua auto per la presenza di un fiume di acqua e fango in strada. Mentre i vigili del fuoco lo aiutavano a uscire dall’auto, sarebbe stato proprio lui a spiegare di aver visto una coppia su una Ford Fiesta che, una volta scesa dall’auto, sarebbe stata travolta dalla furia dell’acqua.