Trasporti green in Sicilia, Falcone: “Lavoriamo a taglio pedaggi per veicoli LNG”

Trasporti green in Sicilia, Falcone: “Lavoriamo a taglio pedaggi per veicoli LNG”

CATANIA – La spinta verso la svolta infrastrutturale e dei trasporti in Sicilia si allarga all’energia pulita, grazie all’iniziativa dell’imprenditoria nostrana“.


Lo ha dichiarato l’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti Marco Falcone stamane alla Zona industriale di Catania, nel corso della presentazione del primo impianto di produzione di biometano e dell’inaugurazione del primo impianto di distribuzione LNG (Liquid Natural Gas) in Sicilia.

Prosegue l’assessore: “Questa è una logica virtuosa di mercato che il Governo Musumeci sta assecondando e sostenendo da una parte con i cantieri di risanamento della viabilità principale e secondaria, dall’altra con gli investimenti sui trasporti terrestri e marittimi. Ma lavoreremo anche a nuove misure a sostegno dell’uso di mezzi di trasporto green: per quanto riguarda le autostrade gestire dal Cas, avvieremo già lunedì con l’ente un piano per esentare dal peggio gli automezzi a gas naturale liquefatto”.


Conclude Falcone: “Inoltre, sul piano amministrativo, avvieremo la formazione del personale delle Motorizzazioni civili per le revisioni delle auto elettriche e a combustibile alternativo“.