Tragica scoperta nel Catanese: 66enne ritrovato morto in casa

Tragica scoperta nel Catanese: 66enne ritrovato morto in casa

PATERNÒ – Da giorni i vicini di casa non avevano sue notizie e dalla sua casa si sentiva un forte cattivo odore e preoccupati hanno subito chiamato 112. Da lì la tragica scoperta, un uomo 66enne di Paternò è stato ritrovato senza vita nella propria abitazione, precisamente all’interno della camera da letto.

Il fatto è accaduto in via Bari, a Paternò.


L’allarme, però, è stato lanciato intorno alle 23,30 della scorsa sera. All’arrivo dei sanitari del 118 è stato accertato che la morte del 66enne sarebbe avvenuta, addirittura, da 5 giorni, forse provocata da un malore.

Essenziale l’intervento dei vigili del fuoco, che già dalle 6 di questa mattina, si sono muniti di un’autoscala per poter trasportare il corpo, calandolo, per poterlo consegnare, successivamente, alle pompe funebri.

Adesso sarà il magistrato ad occuparsi del caso così da poter restituire la salma ai familiari, che sfortunatamente risiedono fuori dalla Sicilia.

Foto di repertorio