Torre Biologica, inaugurate tre nuove aule da 150 posti. Priolo: “Studenti al centro dell’Università

Torre Biologica, inaugurate tre nuove aule da 150 posti. Priolo: “Studenti al centro dell’Università

CATANIA – Tre nuove aule eco-sostenibili da 150 posti complete di tutti i comfort dedicate interamente agli studenti dell’ateneo catanese.

Sono state inaugurate stamattina, nello spazio adiacente alla Torre Biologica (ingresso da via Santa Sofia 89), dal Rettore Francesco Priolo e dal direttore generale Giovanni La Via dell’Università di Catania alla presenza del prof. Salvatore Salomone, direttore del Dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologie – Biometec, del responsabile del Coordinamento delle attività e servizi dei Poli d’ateneo Piergiorgio Ricci, dei progettisti Sebastiano Pulvirenti e Barbara Carfì e di numerosi studenti.


L’inaugurazione di nuove aule studio è un ulteriore segnale di questa governance che pone gli studenti al centro dell’Università di Catania“, ha detto il rettore Francesco Priolo.

Aprire nuovi spazi per gli studenti ci riempie d’orgoglio e rappresenta un altro passo di quel percorso difficile, ma che nonostante i tempi e le risorse a disposizione, questo Ateneo ha intrapreso in questi ultimi anni e che stiamo portando avanti. Offrire nuovi servizi agli studenti significa migliorare la qualità della didattica e della ricerca“.

Le nuove aule, disposte secondo tre blocchi, interconnessi dal pergolato esterno, possono ospitare nel complesso fino a 150 posti studio.
Una struttura “eco-sostenibile” grazie all’utilizzo di particolari materiali ad alte prestazioni in termini di isolamento termico.

Ciascuna aula, la cui struttura portante è in acciaio e con pareti di diversa colorazione, presenta numerose vetrate che, grazie al pergolato, danno la percezione di sentirsi in un unico ambiente.

Ogni aula è predisposta per il wi-fi e ciascun tavolo studio è accessoriato di top access con prese elettriche per pc, tablet e cellulare. Non mancano poi piccoli spazi relax composti da tavolinetto con poltroncine.

All’esterno delle aule, all’ombra del pergolato, sono state installate delle panchine e cestini per la raccolta differenziata accessoriati di posacenere. Sempre stamattina sono state riaperte agli studenti le aule studio dell’Edificio della Didattica alla Cittadella universitaria.