Strade senza manutenzione, dissestate e ridotte a trazzere: disagi e proteste nel quartiere Borgo-Sanzio di Catania

Strade senza manutenzione, dissestate e ridotte a trazzere: disagi e proteste nel quartiere Borgo-Sanzio di Catania

CATANIA – Strade e incroci pericolosi abbandonati al loro destino da mesi/anni e ulteriormente danneggiati dagli eventi meteorologici.

Non è la prima volta che arrivano segnalazioni sulle condizioni davvero disastrose di queste strade al Comitato Cittadino Vulcania. A lamentarsi sono diversi residenti del quartiere Borgo-Sanzio di Catania che, fotografie alla mano, “ci fanno sapere come l’asfalto e le condizioni siano notevolmente aggravate (in particolare le vie Torino, Carducci, Quieta, Sassari e tante altre)“.


Negli ultimi anni non è mai stata fatta manutenzione. Fra buche e avvallamenti, le strade non sono
percorribili soprattutto in caso di pioggia.

Vorremmo ricordare che il Comune, poiché ente proprietario della strada, è tenuto per legge a garantire la sicurezza. L’Amministrazione comunale e le pubbliche autorità vogliano intervenire celermente. Ci auguriamo, dopo le numerosissime proteste e segnalazioni fatte da parte dei residenti e commercianti del quartiere, che l’Amministrazione al più presto si attivi con un vero e proprio piano di manutenzione straordinaria“.