Sequestrata discarica abusiva ad Acireale

Sequestrata discarica abusiva ad Acireale

ACIREALE – Materiale edilizio di risulta, contenente presumibilmente amianto, apparecchiature elettriche ed elettroniche in disuso, pericolose e non, residui in legno, combusti e in plastica, scarti vegetali ed imballaggi in vetro. Questo ma non solo nella zona di via Pasiano, in corrispondenza con l’intersezione di via San Piero Patti, ad Acireale (Catania), sottoposta a sequestro dalla polizia municipale, nell’ambito delle consuete operazioni disposte dal comandante per garantire il rispetto della legalità.


Il provvedimento adottato dalla municipale è stato convalidato dal Tribunale di Catania, attraverso il Giudice per le Indagini Preliminari, dott. Carla Aurora Valenti, che ha accolto la richiesta di convalida avanzata dal pubblico ministero che aveva ricevuto la notizia di reato.

Il Nucleo Tutela Ambientale del Comando di polizia municipale ha constatato il copioso ed indiscriminato abbandono di rifiuti su via Pasiano, segnalato tempestivamente al Settore “Ecologia e ambiente” per i provvedimenti di competenza.

Parallelamente, lo stesso Comando ha provveduto ad informare l’Autorità giudiziaria che ha adottato i provvedimenti del caso.