San Giovanni La Punta, ponteggio edile “gratis”: denunciato un 38enne catanese, complice fuggito

San Giovanni La Punta, ponteggio edile “gratis”: denunciato un 38enne catanese, complice fuggito

CATANIA – Carabinieri della Stazione di Sant’Agata Li Battiati, unitamente ai colleghi del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania, hanno deferito in stato di libertà un 38enne catanese, poiché sorpreso a San Giovanni La Punta in flagranza del reato di furto aggravato.

Nella tarda serata, intorno alle 22, il 112 NUE ha ricevuto la chiamata di un ignoto passante che segnalava un furto di materiale edile, in quel momento ancora in corso, in un cantiere di via Duca degli Abruzzi.


In effetti i militari, giunti poco dopo sul posto, hanno rilevato la presenza di un furgone bianco, nonché, proprio accanto ad esso, due uomini che avvedutisi del loro arrivo sono immediatamente fuggiti. Nella circostanza, uno dei due è riuscito a scappare sfruttando l’oscurità, mentre l’altro, il 38enne, è stato subito bloccato dai militari che hanno constatato come i due avessero appena asportato da quel cantiere 37 pedane di un ponteggio edile metallico nonché numerose sue componenti, caricandole sul loro furgone.