San Giovanni Galermo, Servizi demografici di via Don Minzoni chiusi: la richiesta di Francesco Nauta

San Giovanni Galermo, Servizi demografici di via Don Minzoni chiusi: la richiesta di Francesco Nauta

CATANIA – In qualità di rappresentante del Comitato San Giovanni Galermo che cambia, su richiesta di tanti cittadini, Francesco Nauta solleva un grosso disagio che i sangiovannesi stanno subendo.

Purtroppo dalle festività natalizie i Servizi demografici, presenti in via Don Minzoni, sono chiusi e non sono funzionanti. Essendo San Giovanni Galermo il quartiere più decentrato di Catania ma soprattutto collegato in maniera limitata rispetto ad altre zone, diventa problematico rivolgersi ad altri centri servizi.


Il centro servizi più vicino – continua Nauta – si trova in via Galermo bassa zona Trappeto Nord, non facilmente raggiungibile come detto precedentemente, causa collegamenti limitati per cui soprattutto per gli anziani è causa di molte difficoltà, mentre prima usufruivano con tranquillità e serenità dei servizi del IV Municipio in via Don Minzoni.

In modo particolare, oggi, diventa assai problematico e pericoloso per la situazione epidemiologica, visto che si predica di spostarsi il meno possibile.

In qualità di rappresentante del comitato San Giovanni Galermo che cambia – conclude Francesco Nauta – faccio un appello al sindaco di Catania e all’assessore competente, confidando che, nell’immediato, vengano ripristinati i servizi, indipendentemente dalla motivazione della chiusura in quanto il territorio di San Giovanni ha necessità di essere servito“.