San Berillo, famiglia occupa abusivamente parcheggio e lo trasforma in casa-mercato

San Berillo, famiglia occupa abusivamente parcheggio e lo trasforma in casa-mercato

CATANIA – Ancora oggetto di controlli la zona di San Berillo e sempre alto l’impegno delle forze dell’ordine impegnate, secondo un piano d’intervento studiato con attenzione, che ha permesso di rilevare ed esaminare fenomeni di illegalità, situazioni di degrado, criticità, indici di delittuosità dei diversi quartieri cittadini.


Nella mattinata odierna, la polizia di Stato ha, infatti, dato supporto alla polizia locale allo scopo di sgombrare una carovana rumena che occupava un parcheggio ubicato tra il corso Sicilia e via Luigi Sturzo.


Il parcheggio era stato trasformato in un mercato con la vendita di merci varie, nonché usato anche per vivere con tutti i familiari provvedendo a cucinare, fare il bucato e tutto ciò che necessita in spregio a qualunque buona regola del vivere civile.

Il fenomeno era stato segnalato con vari esposti da parte dei cittadini residenti nella zona che hanno sottolineato che avviene ogni domenica nella zona San Berillo, già stressata da altri episodi di degrado e, proprio per tale ragione, si è ritenuto di intervenire a supporto della polizia locale.