Protesta lavoratori Franzy’s Misterbianco. Sindaco Corsaro: “Proprietà si assuma responsabilità, chiesto incontro al prefetto”

Protesta lavoratori Franzy’s Misterbianco. Sindaco Corsaro: “Proprietà si assuma responsabilità, chiesto incontro al prefetto”

MISTERBIANCO –Siamo tornati a stringerci ai lavoratori Franzy’s di Misterbianco perché, purtroppo, le nuvole sul futuro dell’iperstore non si sono diradate. Oggi la proprietà è chiamata ad assumersi le proprie responsabilità e a chiarire come e se può ottemperarle alle garanzie richieste dai lavoratori, l’anima di uno degli esercizi più importanti della nostra Zona commerciale.

Proprio per ribadire il peso sociale di questa vertenza, abbiamo scritto al prefetto di Catania Maria Carmela Librizzi per chiedere la convocazione di un nuovo incontro a cui partecipi anche il Comune di Misterbianco, alla presenza dei sindacati e della proprietà che, finora, non ha mai preso parte alle altre convocazioni.


Come da impegno assunto, nei limiti delle nostre competenze, siamo in campo per sostenere ogni iniziativa volta alla difesa dei posti di lavoro“.

Lo ha dichiarato il sindaco di Misterbianco Marco Corsaro, dopo aver fatto visita ai lavoratori dell’Iperstore Franzy’s di Misterbianco, riuniti in sit-in a oltranza dinanzi alla sede ex Auchan.