Precipita da un’impalcatura a Paternò, vano il tentativo di salvarlo: la vittima è Angelo Aiosa

Precipita da un’impalcatura a Paternò, vano il tentativo di salvarlo: la vittima è Angelo Aiosa

PATERNÒ – Un incidente sul lavoro si è verificato oggi a Paternò (Catania).

La vittima è Angelo Aiosa, precipitato da un’impalcatura in via Erbe Bianche. L’incidente sarebbe avvenuto poco prima delle otto del mattino.


Le condizioni del lavoratore sarebbero subito apparse non poco preoccupanti. I presenti, infatti, si sarebbero rivolti agli operatori del 118 che avrebbero chiesto l’intervento dell’elisoccorso.

Nonostante gli sforzi del personale sanitario, per l’uomo non c’è stato niente da fare. Sul posto i carabinieri starebbero effettuando gli accertamenti necessari.

La vittima era stata candidata alle ultime elezioni comunali di Paternò, ma la sua comunità lo ricorda anche come organizzatore di eventi.

A esprimere il suo cordoglio per quanto accaduto è Alfio Virgolini, nella coalizione del quale Angelo Aiosa si era candidato come consigliere.

Alfio Virgolini ha parlato del suo legame con la vittima in un post su Facebook: “Fino a ieri sera a Piazza Santa Barbara ridevamo e scherzavamo. Stamattina il destino crudele causa un incidente sul lavoro ha portato via Angelo Aiosa, un mio carissimo amico d’infanzia, candidato alle scorse amministrative, nonché organizzatore di eventi soprattutto nella sua amata Piazza Tricolore. Legato al dolore della famiglia, mi permetto di esprimere le mie più sentite condoglianze rivolgendo una preghiera affinché possa la Sua anima riposare in pace“.

Fonte foto Facebook