Padre Leonardo Grasso ucciso a bastonate e dato alle fiamme: i dettagli sull’incendio nella comunità “Tenda San Camillo” a Riposto

Padre Leonardo Grasso ucciso a bastonate e dato alle fiamme: i dettagli sull’incendio nella comunità “Tenda San Camillo” a Riposto

RIPOSTO – Arrivano nuovi dettagli sull’omicidio di padre Leonardo Grasso a 78 anni. L’uomo è morto stamattina a Riposto (CT). Il cadavere sarebbe stato ritrovato in seguito a un incendio nella “Tenda San Camillo”, che sarebbe stato appiccato da un ospite della comunità.

Nello specifico, la struttura si occupa di accogliere persone tossicodipendenti e malati Aids. L’incendio sarebbe stato appiccato durante le prime ore dell’alba e pare che al momento dell’accaduto nella stessa struttura ci fossero altre sei persone, fortunatamente illese.


Secondo gli ultimi dettagli emersi, pare che l’autore del gesto abbia deciso di incendiare l’area soltanto per coprire lomicidio del prete. Informazioni che potrebbero combaciare con una delle dinamiche emerse: l’uomo pare sia stato preso a bastonate prima di morire bruciato.

Il presunto responsabile sarebbe stato fermato dai carabinieri mentre cercava di fuggire, peraltro, a bordo di quella che sembrerebbe essere l’auto della vittima.

Fonte immagine Facebook – Leonardo Cecchi