Nuove restrizioni nazionali, a Catania convocata riunione per pianificare i controlli: nel mirino la "movida"

Nuove restrizioni nazionali, a Catania convocata riunione per pianificare i controlli: nel mirino la “movida”

Nuove restrizioni nazionali, a Catania convocata riunione per pianificare i controlli: nel mirino la “movida”

CATANIA – Il prefetto di Catania, Claudio Sammartino, ha convocato una riunione del comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica per pianificare, anche alla luce dell’ultima direttiva pervenuta dal gabinetto del Ministro dell’Interno, le iniziative di controllo in merito al rispetto delle misure governative di prevenzione del contagio.


Alla riunione parteciperanno, oltre al Questore e ai comandanti provinciali di carabinieri e Guardia di Finanza, il vice sindaco del capoluogo, il comandante del 62^ Reggimento della Fanteria Sicilia, il direttore generale dell’Asp, il commissario per l’emergenza Covid-19, il comandante della Capitaneria di Porto e i rappresentanti delle organizzazioni di categoria degli esercenti.


Nel corso dell’incontro, un focus verrà dedicato all’intensificazione delle attività di controllo e verifica volte ad assicurare il rispetto delle misure governative di prevenzione del contagio nei luoghi della movida, di aggregazione e di ritrovo.

Immagine di repertorio