Notte di fuoco a Catania tra incendi e macchine che “esplodono come petardi”: cittadini preoccupati

Notte di fuoco a Catania tra incendi e macchine che “esplodono come petardi”: cittadini preoccupati

CATANIA – Notte di fuoco a Catania, tra roghi e paura per i cittadini. Innanzitutto, un grosso incendio al campo nomadi La Rena è divampato intorno all’1,30.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per domare le fiamme e anche alcune ambulanze per le eventuali cure mediche del caso.


Fortunatamente, secondo quanto si legge sulla pagina Facebook della Misericordia Catania Porto, non ci sarebbe stato nessun ferito, solo tanta preoccupazione.

Le immagini video

“Una città in fiamme”

Non è una situazione isolata in quanto in altre zone della città si stanno verificando altri roghi. Sul web, infatti, già tanti utenti denunciano incendi, aria quasi irrespirabile e macchine che “esplodono come fossero petardi“.

La situazione sta degenerando, abbiamo allertato i vigili, sentiamo sirene. Affacciarsi è impensabile. Ho un muro di fumo davanti casa“, scrive Elvira.

Non è un problema della nostra zona, ma c’è una città in fiamme“, prosegue. “Sarà difficile dormire stasera, tra lo spavento e la puzza di fumo in casa“, conclude.