Musumeci inaugura mostra a Catania e poi annuncia: “Tra poco toglierò il disturbo”

Musumeci inaugura mostra a Catania e poi annuncia: “Tra poco toglierò il disturbo”

CATANIA – La Regione Siciliana ha fatto molti interventi anche nel settore della cultura e per quelli che non sono finitici sarà il mio successore” perché “io toglierò il disturbo“.

Lo ha affermato il presidente Nello Musumeci in un passaggio del suo intervento all’inaugurazione della mostraAgata. Dall’icona cristiana al mito contemporaneo. I tesori dei musei regionali a Palazzo dell’Università” a Catania.


La mostra è finanziata dalla Regione attraverso l’assessorato dei Beni culturali e dell’identità siciliana ed è stata ideata e organizzata dalla Soprintendenza per i beni culturali e ambientali di Catania in collaborazione con l’Università (Sistema museale d’Ateneo) e con la Fondazione Oelle Mediterraneo antico.

Questa mostra – sottolinea Musumeci – è un omaggio ad Agata, la santa patrona di Catania, simbolo di fede e coerenza sino all’estremo sacrificio, che con il suo esempio è diventata ispiratrice di pittori, scultori, orafi, scrittori e poeti“.

La produzione artistica e culturale degli ultimi sei secoli è degnamente rappresentata in questa mostra in cui riviviamo l’umanità e la sacralità che Agata rappresenta per i catanesi e per tutti i fedeli“, prosegue.

Fonte foto Regione Siciliana