Meteo, allerta in Sicilia: villa e cimitero restano chiusi nel Catanese

Meteo, allerta in Sicilia: villa e cimitero restano chiusi nel Catanese

ACIREALE – Le condizioni meteorologiche nella zona che insiste su Acireale (Catania), pur restando avverse e con livello di PREALLARME, sembrano destinate a risultare più mitigate nella giornata di domani, per come si evince dalle previsioni presenti su vari siti con grado elevato di attendibilità.

Nel pomeriggio di oggi, il Dipartimento regionale della Protezione Civile ha diffuso l’avviso 22333 attraverso il quale mantiene il livello di allerta arancione per quanto riguarda il rischio meteo-idrogeologico e idraulico.


Acireale si pone nell’estremo meridionale della zona I, la situazione maggiormente critica interesserà maggiormente i territori più settentrionali.

Il sindaco, Stefano Alì, ha fatto appello, ancora una volta, al senso di responsabilità della popolazione – invitando tutti alla prudenza – e confermato anche per domani la chiusura della Villa Belvedere e del Cimitero nonché il costante monitoraggio dei torrenti, a cura dei volontari in forza ad associazione Arci Caccia, Associazione Nazionale Carabinieri e Associazione Prevenzione foreste Sicilia.

Particolare attenzione nelle aree ai piedi della Timpa, che risente delle continue piogge degli ultimi giorni.