Medico catanese positivo al Coronavirus, chiuso il reparto in cui lavora: è in quarantena a casa

Medico catanese positivo al Coronavirus, chiuso il reparto in cui lavora: è in quarantena a casa

CATANIA – Tra i contagiati dal Covid-19, il Coronavirus, sarebbe stato riscontrato anche un medico Catanese.


Sembrerebbe infatti che il cardiologo prestasse servizio all’ospedale Umberto I di Enna, da dove sarebbe stato allontanato a seguito della scoperta dell’infezione.


Pare che adesso l’uomo si trovi all’interno della propria casa in quarantena e che i reparti dell’ospedale in cui lui prestava servizio sarebbero stati chiusi per precauzione e successiva sanificazione. Sembrerebbe che a causare il contagio del medico sarebbe stato un contatto con i turisti bergamaschi positivi al virus.

A scopo precauzionale sono stati eseguiti tamponi a medici, infermieri, personale del nosocomio e pazienti che sono entrati in contatto con lui.