Maltrattamenti in famiglia, catanese condannato a 3 anni e 4 mesi di reclusione

Maltrattamenti in famiglia, catanese condannato a 3 anni e 4 mesi di reclusione

NICOLOSI – Su delega della Procura Distrettuale di Catania i carabinieri della Stazione di Nicolosi, in esecuzione di un ordine di carcerazione per espiazione pena definitiva emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale etneo, hanno arrestato un 26enne catanese.

L’uomo in particolare, già ristretto ai domiciliari, dovrà espiare la pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione per il reato di maltrattamenti in famiglia, commesso a Pedara dal mese di aprile 2017 al
16 settembre 2019.


Espletate le formalità di rito è stato rinchiuso nel carcere catanese di Piazza Lanza.

Foto di repertorio