Maltempo nel Catanese: donna salvata in un sotto passo, crolli e palazzi evacuati- I DETTAGLI

Maltempo nel Catanese: donna salvata in un sotto passo, crolli e palazzi evacuati- I DETTAGLI

Maltempo nel Catanese: donna salvata in un sotto passo, crolli e palazzi evacuati- I DETTAGLI

CATANIA – Giornata particolarmente intensa sul fronte maltempo ieri a Catania e provincia. Numerosi gli interventi dei pompieri.


Ieri mattina si è verificato il crollo di una parte di cornicione di un palazzo a tre piani a Catania, in via Naumachia al civico 63. Necessaria l’evacuazione a scopo precauzionale di tutto l’edificio, formato da 11 appartamenti. Si sarebbe trattato di un problema strutturale per il quale sono intervenuti anche i tecnici dell’Ufficio di Protezione civile del Comune del capoluogo etneo.


Distaccamento di intonaci, intorno alle 16 di ieri pomeriggio, in via del Principe a Catania: anche in questo caso sono state evacuate alcune abitazioni. Chiuse, inoltre, una farmacia e una officina a scopo precauzionale. È stata effettuata una verifica statica condotta da funzionari tecnici del comando provinciale dei vigili del fuoco di Catania a da tecnici dell’Ufficio di Protezione Civile del Comune del capoluogo etneo.

Una persona è stata soccorsa nel sottopasso di Valcorrente: i sommozzatori del comando provinciale dei pompieri di Catania sono intervenuti per trarre in salvo una donna che è dovuta salire sul tetto della macchina.

Un ulteriore crollo si è verificato nella palazzina di via Castromarino già crollata mesi fa: stavolta l’episodio ha interessato una parete interna. Il boato ha allarmato i residenti delle persone.

Infine a Caltagirone, è crollato un pino alto 20 metri caduto davanti agli occhi dei vigili del fuoco: l’area potenzialmente a rischio era già stata delimitata.

Immagine di repertorio