Linguaglossa, beccato latitante scappato nel 2013: arrestato Tomasz Marcin Brzoza

Linguaglossa, beccato latitante scappato nel 2013: arrestato Tomasz Marcin Brzoza

RANDAZZO – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Randazzo, insieme ai loro colleghi della Stazione di Linguaglossa, hanno arrestato il 49enne cittadino polacco Tomasz Marcin Brzoza.

È stata la lungimiranza di un militare del Nucleo Operativo della Compagnia a segnare la fine della latitanza dell’uomo che, addirittura dal 15 maggio del 2013, risultava da ricercare a seguito di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali del Tribunale di Bologna.


Il militare, in quel momento a Linguaglossa, aveva notato quell’uomo ed era certo d’averlo visto in una nota di ricerca di catturandi, pertanto, appena giunto il riscontro documentale sull’identità di quell’uomo che insieme a moglie e amici stava soggiornando in un “bed&breakfast” locale, è partito con i colleghi posizionandosi nei pressi della struttura ricettiva aspettando il suo rientro.

Il catturando non si è fatto attendere molto e sorpreso da tanto clamore non riusciva a capacitarsi che, per quel furto commesso a Bologna nel lontano 2007, di lì a poco sarebbe finito nel carcere di Enna per scontare gli 8 mesi di pena.