Incuria, degrado e inciviltà, il tunnel sottostante la Villa Bellini fa discutere: “Ecco come valorizzarlo” – VIDEO

Incuria, degrado e inciviltà, il tunnel sottostante la Villa Bellini fa discutere: “Ecco come valorizzarlo” – VIDEO

CATANIA – Una scia di degrado e inciviltà in una delle zone più famose e caratteristiche della città di Catania. Da diverso tempo, in via Sant’Euplio, fa discutere la situazione di incuria del tunnel sottostante la Villa Bellini.


Si tratta di una delle zone più frequentate dalla città – da residenti e non solo – in cui recentemente sono state installate le strisce blu del parcheggio a pagamento da parte del Comune di Catania.

“Purtroppo le condizioni del tunnel sono veramente disastrose. Da anni, già dalla fine degli anni ’90, si trovava in queste condizioni e oggi, purtroppo, è ancora così”, commenta Salvo Consoli, un nostro lettore, autore e commentatore del video che proponiamo integralmente.


Dalle immagini si nota lo stato delle mura laterali, per la maggior parte dissestate e caratterizzate da cadute di calcinacci. Eppure, in una zona strategica della città, i modi per sfruttare il potenziale del sottopasso potrebbero essere molteplici.

Salvo Consoli, nello specifico, ne analizza uno: “Il tunnel, se ristrutturato, potrebbe essere utilizzato come un punto in cui affiggere pubblicità che porterebbe nuovi introiti nelle casse del comune”.

Gli attuali problemi del sottopasso, però, non si fermano alle carenze strutturali. L’inciviltà di alcuni passanti ha invaso di rifiuti i marciapiedi, anch’essi, peraltro, in condizioni non ottimali.

“Speriamo che il comune attenzioni questa parte bellissima della città e ne possa trovare un giusto e corretto utilizzo dopo una seria ristrutturazione”, afferma il lettore alla fine del filmato.

Per segnalazioni simili, vi invitiamo a non esitare a contattarci sia via email, sia tramite i nostri canali social.