Incendio a Paternò, brucia la piscina comunale. Sindaco: “Da vigliacchi, denunceremo”

Incendio a Paternò, brucia la piscina comunale. Sindaco: “Da vigliacchi, denunceremo”

PATERNÒ – Incendio a Paternò, in provincia di Catania, dove non si tratterebbe di un episodio isolato come segnala il primo cittadino Nino Naso.

Quest’ultimo ha pubblicato un video nella propria pagina Facebook in cui dichiara che si tratta di “un ulteriore incendio, molto strano”. Il tutto è avvenuto nella piscina comunale della città catanese.


A tal proposito il Sindaco evidenzia: “Se qualcuno pensa che può continuare a fare danno alla città senza essere preso o inseguito dalle forze dell’ordine e dall’amministrazione comunale, si sta sbagliando. È da vigliacchi fare determinate azioni, andiamo a verificare quello che sta accadendo”.

Il politico in conclusione aggiunge: Ci saremo e denunceremo. Abbiamo le telecamere per poter visionare e verificare cosa sta accadendo perché è inspiegabile che ancora continuano queste azioni”. 

Nel frattempo, sul posto i vigili del fuoco si stanno occupando delle operazioni di spegnimento delle fiamme.

Fonte foto: Schermata Facebook video Nino Naso