Inaugurata panchina “bianca” in memoria delle vittime sul lavoro

Inaugurata panchina “bianca” in memoria delle vittime sul lavoro

GRAVINA DI CATANIA – Stamattina i rappresentanti dell’istituzione comunale hanno presenziato all’inaugurazione di una “panchina bianca: un simbolo per tenere alta l’attenzione sul fenomeno delle cosiddette “morti bianche“, le vittime degli incidenti sul lavoro.

Un gesto importante attraverso il quale si è voluto ricordare e commemorare la giornata nazionale dedicata ai caduti del lavoro, ricorrenza che ogni anno cade nella seconda domenica di ottobre, ieri 10 ottobre la giornata nazionale dedicata ai caduti del lavoro è giunta alla 71esima edizione.


Presenti al Parco Borsellino per l’amministrazione il sindaco Massimiliano Giammusso, il vicesindaco Rosario Condorelli, l’assessore con delega al Lavoro e ai Servizi sociali Elvira Tarantini.

L’iniziativa, promossa dalle consigliere comunali Teresa Campanile e Angela Zanghì, è anche oggetto di una mozione che sarà presentata in Consiglio comunale, e sottoscritta inoltre dai consiglieri Cettina Cianciolo, Patrizia Costa, Stefano Longhitano, Paolo Kory, Salvatore d’Urso e dal presidente del civico consesso Claudio Nicolosi.