“In via Immacolata serve la barca”, allagamenti e disagi a San Giovanni Galermo. Zingale: “Il Comune si muova”

“In via Immacolata serve la barca”, allagamenti e disagi a San Giovanni Galermo. Zingale: “Il Comune si muova”

CATANIA –Per uscire dalla propria abitazione in via Immacolata serve una barca e non una macchina come succede nel resto di Catania“.

Qui, e in molte altre zone del quartiere di San Giovanni Galermo, le piogge vanno a braccetto con gli allagamenti a causa di un sistema per il deflusso delle acque piovane che non funziona adeguatamente“.


A ribadirlo è il consigliere del IV municipio Giuseppe Zingale che si fa portavoce delle “proteste dei cittadini che chiedono normali condizioni di vita civile“. I problemi citati non riguardano soltanto via Immacolata, ma anche “le discariche abusive e l’abbandono di materiali infiammabili ai bordi della strada“.

Per queste il consigliere sollecita l’amministrazione “e la direzione competente ad effettuare la pulizia e la manutenzione costante del sistema di deflusso delle acque piovane nella parte sud-ovest del quartiere di San Giovanni Galermo nel più breve tempo possibile“.