Guerra in Ucraina, il supporto ai piccoli pazienti oncologici: raccolta fondi al Policlinico-San Marco Catania

Guerra in Ucraina, il supporto ai piccoli pazienti oncologici: raccolta fondi al Policlinico-San Marco Catania

CATANIA – L’Azienda Ospedaliero UniversitariaG. Rodolico – San Marco” di Catania, guidata dal direttore generale Gaetano Sirna, ha aderito all’iniziativa dell’AssociazioneAmici dell’Università di Catania”.

L’obiettivo è quello di dare un contributo concreto alla popolazione colpita dall’immane tragedia della guerra, ed in particolare a quella parte di cittadinanza più indifesa, costituita dai bambini malati.


Lo scopo è quello di acquistare quanti più farmaci di cui alcuni chemioterapici molto costosi, da inviare ai reparti di Oncoematologia pediatrica degli ospedali della capitale ucraina Kiev e della città di Leopoli.

Chiunque voglia aderire con una propria donazione può utilizzare l’IBAN dell’azienda, inserendo nella causale obbligatoriaSostegno alla popolazione Ucraina“.

I fondi accumulati serviranno quindi all’acquisto, nelle forme opportune, di farmaci specifici. I farmaci verranno trasferiti direttamente alle unità ospedaliere delle due importanti città ucraine attraverso l’Onlus Soleterra, che si occupa proprio dell’invio di questo tipo di medicinali destinati a curare i bambini malati del paese.

Di seguito l’Iban del conto corrente bancario per i versamenti:

IBAN: IT 08 G 05387 16901 00003523 2742
BPER BANCA SPA, AGENZIA n. 1
VIALE MARIO RAPISARDI N. 509
CAUSALE OBBLIGATORIA “SOSTEGNO ALLA POPOLAZIONE UCRAINA”.