Furto aggravato di energia elettrica nel Catanese: denunciata una donna dai carabinieri

Furto aggravato di energia elettrica nel Catanese: denunciata una donna dai carabinieri

CAMPOROTONDO ETNEO – I Carabinieri della Stazione di Camporotondo Etneo, in provincia di Catania, hanno denunciato una donna di 74 anni per furto aggravato.

Nell’ambito dei controlli mirati al contrasto del fenomeno sempre più diffuso dei furti di energia elettrica i militari, con il prezioso contributo dei tecnici dell’Enel hanno accertato come la donna avesse manomesso il contatore della propria abitazione.

In questo modo, di fatto, era riusciti a far registrare un consumo di energia elettrica nettamente inferiore a quello realmente fruito.

Il personale dell’ente erogante il servizio ha provveduto a ripristinare le normali funzioni del misuratore elettronico.