Emergenza Covid e Unict: tornano per la sessione estiva gli esami in presenza – i DETTAGLI

Emergenza Covid e Unict: tornano per la sessione estiva gli esami in presenza – i DETTAGLI

CATANIA – Tenendo conto del leggero miglioramento dei contagi da Coronavirus sull’Isola, l’Università di Catania, in linea anche con quanto comunicato dal Ministero dell’Università e della Ricerca, sta cercando di prepararsi in vista della sessione di esami estiva, che inizierà a partire dal mese di giugno.

Il rettore dell’Unict, Francesco Priolo, e il direttore generale, Giovanni La Via, hanno infatti firmato una circolare che esplicita il piano organizzativo per laboratori didattici, lezioni ed esami.


Nel dettaglio, per quanto concerne gli esami, la circolare stabilisce che le prove scritte si potranno tenere in presenza, nelle aule ove sia possibile garantire le condizioni di sicurezza (ovvero distanziamento, dispositivi di protezione individuale, ecc.). Nelle aule, inoltre, potranno esserci solo 50 studenti.

Per quanto riguarda le valutazioni orali, anche queste si potranno tenere in presenza. Naturalmente, come per gli esami scritti, dovranno essere garantite tutte le misure di sicurezza e protezione.

Immagine di repertorio