Dallo scippo e al sospetto di essere responsabile di altri episodi: in carcere il catanese Giuseppe Romeo

Dallo scippo e al sospetto di essere responsabile di altri episodi: in carcere il catanese Giuseppe Romeo

CATANIA – La Polizia di Stato ha arrestato il pregiudicato catanese Giuseppe Romeo, 28 anni, in quanto destinatario del decreto di sospensione della misura alternativa dell’affidamento in prova.


Il 28enne arrestato dai “Falchi” in flagranza per uno “scippo” compiuto nel mese di settembre e sospettato di essere responsabile di ulteriori episodi similari è stato prelevato dagli uomini della Squadra Mobile dalla propria abitazione dove si trovava sottoposto agli arresti domiciliari e condotto in carcere.

Le plurime violazioni riscontrate sia dagli uomini dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della Questura sia dagli stessi “Falchi” hanno fatto sì che l’autorità giudiziaria revocasse la misura alternativa al quale l’uomo era sottoposto per reati concernenti le sostanze stupefacenti.


Immagine di repertorio