Coronavirus, a San Cristoforo “riunione” per consumare spinello e balli in strada: 36 denunce

Coronavirus, a San Cristoforo “riunione” per consumare spinello e balli in strada: 36 denunce

CATANIA – I carabinieri della compagnia di Catania Piazza Dante hanno effettuato numerosi controlli nel popoloso quartiere San Cristoforo per garantire l’ottemperanza da parte dei cittadini delle disposizioni governative in materia di contenimento del Coronavirus.


In tale contesto sono state denunciate 36 persone, intente alle più svariate attività.

Si parte dalla riunione con gli amici per il consumo dello “spinello” fino al ballo in strada con i vicini di casa.


A proposito di ciò, sono stati identificati e denunciati l’autore del video nonché l’uomo e la donna che ballavano in strada e che avevano postato il video sui social network.