Con cocaina al seguito e con patente scaduta: segnalato al Prefetto 37enne di Adrano

Con cocaina al seguito e con patente scaduta: segnalato al Prefetto 37enne di Adrano

ADRANO – Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati a contrastare ogni fenomeno di illegalità, e in particolare la vendita e il consumo di sostanze stupefacenti, gli agenti del commissariato di Adrano (CT) hanno segnalato al Prefetto un uomo di anni 37 residente nel paese.

L’uomo, infatti, fermato durante un regolare controllo del territorio dalla volante, mentre circolava a bordo di un ciclomotore privo di targa e senza l’uso del previsto casco protettivo, sin da subito si era mostrato agitato e aveva dichiarato di non avere con sé alcun documento obbligatorio per la circolazione. Durante lo svolgimento dei previsti accertamenti, l’uomo ha consegnato agli operatori un involucro di cellophane contenente cocaina, del peso complessivo di 0,49 grammi, dichiarando di farne uso personale.


Dai controlli è emerso che l’uomo era già stato sanzionato per lo stesso illecito amministrativo, motivo per il quale la patente gli era stata ritirata e trasmessa alla Prefettura di Catania. Come previsto dal Testo unico si è proceduto alla contestazione immediata del fatto e alla segnalazione al Prefetto, che adesso potrà invitare l’interessato a seguire un programma terapeutico e socio-riabilitativo, predisposto dal servizio pubblico per le tossicodipendenze competente per territorio.

Sulla sostanza stupefacente, inoltre, verranno eseguiti gli esami tossicologici i cui esiti, senza ritardo, verranno anch’essi riferiti al Prefetto. Al 37enne inoltre sono state inflitte delle sanzioni ai sensi del codice della strada perché sprovvisto casco protettivo, per guida senza patente, e per mancanza di copertura assicurativa del ciclomotore che oltre ad avere la revisione scaduta è anche sprovvisto di targa.

Immagine di repertorio