Catania, tra agrumeti abbandonati e villette si scatenano le fiamme: vigili del fuoco, Forestale e Protezione civile in azione

Catania, tra agrumeti abbandonati e villette si scatenano le fiamme: vigili del fuoco, Forestale e Protezione civile in azione

CATANIA – Ieri, tra gli agrumeti abbandonati, le villette e le auto posteggiate, il personale della Guardia Forestale e i vigili del fuoco di Catania si sono prodigati per bloccare e spegnere incendi.

Ecco alcuni dei roghi che si sono verificati. Nelle zone limitrofe all’ex convitto I.P.S.A., mentre si svolgeva la bonifica, la vedetta forestale ha avvistato un incendio, in località Vaccarizzo.


Mentre i vigili del fuoco intervenivano su questo incendio, la pattuglia del distaccamento Forestale di Catania e CT 21 ha raggiunto Vaccarizzo, dove un canneto in fiamme minacciava le case della collina di Codavolpe: il comandante Andrea Munzone, per ottimizzare l’intervento ,ha fatto intervenire l’autobotte forestale CT 40.

Lo stesso autista dell’autobotte, durante il suo tragitto, ha avvistato un altro incendio sul bordo strada della Strada Statale 114, in contrada Torre Allegra, e prontamente i vigili del fuoco, assieme alla Forestale, sono intervenuti, con il supporto di una pattuglia dei vigili urbani di Catania, che ha regolamentato la viabilità stradale.

A dare manforte sull’incendio di Vaccarizzo anche un mezzo della Protezione civile dell’associazione “Le Aquile”.