Catania, spacciavano cocaina a due passi dal Tribunale: due i pusher in manette – NOMI e FOTO

Catania, spacciavano cocaina a due passi dal Tribunale: due i pusher in manette – NOMI e FOTO

CATANIA – I carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Piazza Dante hanno arrestato in flagranza il 31enne Carmelo Minutola e il 19enne Mario Leonardi, entrambi catanesi, ritenuti responsabili di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti in concorso.

Avevano stabilito il loro quartier generale errante tra le vie Firenze e Bologna, dove a bordo di una Toyota Yaris consegnavano la cocaina agli affezionati clienti.


A scombinare i loro piani ci hanno pensato i militari che, dopo averli pedinati e osservati, hanno colto il momento favorevole per intervenire nel preciso istante in cui, proprio in via Firenze, hanno consegnato ad un cliente una dose di cocaina in cambio di denaro.

Bloccati e sottoposti nell’immediato a perquisizione personale e veicolare, sono stati trovati in possesso di: 10 dosi di cocaina, di cui 7 nascoste nel bocchettone dell’aria condizionata e le altre 3 sparse nell’abitacolo, nonché 680 euro in contanti, di cui 510 rinvenuti nelle tasche dei pantaloni del 19enne e 170 nella tasca della giacca del 31enne.

La droga e il denaro sono stati sequestrati, mentre gli arrestati, in attesa della direttissima, sono stati relegati agli arresti domiciliari.